Nel corso del 2015 la nostra scuola ha vinto il bando della Regione Lombardia relativo agli orti didattici con il progetto "Affetto Serra", posizionandosi al terzo posto assoluto su oltre 200 scuole partecipanti. Nel terreno dell'ex bocciodromo comunale, adiacente alla sede centrale dell'istituto, è così nato un grande orto fiorito, grazie alla cura quotidiana dei nostri alunni di tutte le età, dei volontari del paese, dei ragazzi del CSE, degli ospiti della Casa di Riposo di Sovere e dei tanti amici che ci aiutano nella nostra avventura.

L'orto è così diventato un vero e proprio ambiente di apprendimento dove si svolgono attività inclusive, scientifiche e pratiche e dove si curano le relazioni e il benessere quotidiano.

Il progetto nasce infatti con l'obiettivo di trasformare la parola inclusione in una realtà concreta, per realizzare una scuola per tutti, che diffonda la cultura della partecipazione, integri le differenze, sia il luogo per eccellenza nel quale si realizzino le tante possibili e necessarie inclusioni. Il progetto è ambizioso, non ci accontentiamo infatti di una scuola inclusiva, ma vogliamo che l’anima dell’inclusione si diffonda attorno, esca dalle classi e contagi il territorio con i suoi abitanti!

Pensiamo che il microcosmo scolastico, che vuole essere spazio e tempo che “include”, possa diventare il motore della trasformazione della società tutta e dei suoi diversi macro contesti sociali e culturali. Crediamo che sia tempo di agire, di “fare insieme”, perché il seme dell’inclusione sbocci e produca frutti!

Così abbiamo pensato di metterci al lavoro e costruire un luogo colorato dalla natura, dai suoi frutti, ortaggi e fiori, un luogo di incontro, di lavoro, di scambio di esperienze e di conoscenze, un vero e proprio laboratorio, dove si impara facendo, sperimentando, scoprendo e trovando soluzioni insieme. Una serra e un orto che saranno una fucina spazio-temporale in cui le conoscenze verranno ricostruite in una dimensione condivisa ed inclusiva.

 

CLICCA QUI PER LA FOTO GALLERY COMPLETA DELL'ORTO

 

 

 

NEWS

  1. Prenotazione prodotti dell′orto

ARTICOLI